A Monopoli c’è chi “non ha le palle …”

0

Una bella idea quella di realizzare un albero di Natale per abbellire le strade del nostro centro storico, peccato che qualcuno abbia scambiato l’albero di Natale realizzato da alcuni commercianti in via Porto a Monopoli, per una emporio dove “prendere” gratuitamente addobbi natalizi. La storia va avanti da alcune settimane fino a quando, ormai stanchi dei continui furti di “palle natalizie”, i commercianti hanno apposto un cartello nel quale si invita il ladro di palle a limitare le sue incursioni. Un gesto di inciviltà che testimonia tanta maleducazione e scarso rispetto per il prossimo che si va ad affiancare al più grave gesto di vuoto morale che ha colpito il presepe realizzato presso la Parrocchia di Sant’Antonio, episodi che dovrebbero farci interrogare sullo stato di salute del nostro tessuto sociale .

Codividi.

About Autore

Cosimo Lamanna

Lascia una risposta

diciassette + diciannove =