Conversano al centro dell’attenzione nazionale con la Festa del NCD

0

Nonostante le giornate di sole, venerdì e sabato, sono piovuti giù come pioggia tantissimi elogi verso la città di Conversano. Non c’è stato alcuno dei visitatori che non ha espresso parole di apprezzamento verso la Città di Conversano. Centro storico caratteristico, monumenti, arte, pulizia, ambienti suggestivi hanno lasciato incantati i visitatori provenienti da ogni parte d’Italia. Anche gli stessi ospiti, dalla De Girolamo ad Alfano, passando per la Lorenzin, Paolo Messa, Azzolini e tanti altri, non hanno fatto altro che complimentarsi con il sindaco Giuseppe Lovascio per la bella Città che amministra. Del resto la festa nazionale dell’Ncd è stata anche una grande vetrina per Conversano dove, oltre ai visitatori sono giunte anche le testate giornalistiche di Mediaset, Rai, Sky, Ansa, Adnkronos, Agi, Corriere della Sera, Formiche.

A fare da cornice ai dibattiti e a rendere più suggestivi gli ambienti, ci hanno pensato le esibizioni artistiche, le luci e le ALFANO VISITA 2animazioni che hanno cercato di coinvolgere, il più possibile, l’intero paese. Pop Corn, giocolieri, artisti di strada, musica, prodotti tipici, arte e allestimenti, hanno valorizzato gli ambienti colpendo immediatamente l’animo dei visitatori. Lo stesso Ministro Alfano, dopo il suo intervento ha voluto visitare la Città: accompagnato dal sindaco Giuseppe Lovascio, il ministro ha attraversato Piazza Castello per raggiungere la pinacoteca Paolo Finoglio. Qui, il presidente della Pro Loco Ninni Galasso, ha fatto da guida al Ministro, illustrando le due mostre: quella di Finoglio e quella dedicata al seguito del Caravaggio. Alfano ha apprezzato tutto, complimentandosi per il lavoro svolto. Non solo, il Ministro, sollecitato dalla presenza dei cantieri, ha avuto modo anche di ascoltare dal vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Carlo Gungolo, il piano dei lavori al Castello dove come noto, saranno ampliati gli ambienti e abbattute le barriere architettoniche. Al termine della sua vita, Alfano ha anche lasciato una dedica sul libro del museo, ricordando e scoprendo, inoltre i suoi personalissimi legami con Conversano, ovvero quelli con il suo prof. di tesi, Francesco Realmonte (Conversano nel 1938 – Milano 2008), per anni docente presso l’Università Cattolica. <<Si sono concluse due giornate bellissime – ha detto il sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio – ricche di confronti, dibattiti che spero possano servire per fare rete e rilanciare la nostra economia ed il meridione. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, i relatori, i moderatori, i visitatori, tutto lo staff, ma soprattutto il coordinatore Ncd Gaetano Quagliariello ed il Ministro Angelino Alfano per aver donato al nostro territorio, ma in particolare a Conversano questa grande opportunità>>

Notizie e foto tratte dal sito www.giuseppelovascio.it

Codividi.

About Autore

redazione

Lascia una risposta

dieci + 4 =