Puglia, ok a nuove abitazioni nelle zone industriali

REGIONE PUGLIA – Oggi in Commissione Urbanistica è stata bocciata la proposta di legge del Consigliere Santorsola, finalizzata a porre un freno all’abuso del Piano Casa nelle zone industriali pugliesi.

Tale bocciatura consentirà di trasformare le aree produttive delle nostre città in enormi quartieri residenziali. L’approvazione giunge a pochi giorni dal Consiglio Comunale di Monopoli incentrato proprio sulla discussione sul Piano Casa.

Da oggi – commenta il consigliere di opposizione Angelo Papioinsieme al voto dei 13 consiglieri comunali dello scorso 14 febbraio, sarà possibile costruire, moltissimo e male, sempre più in prossimità delle industrie impattanti, che tanto preoccupano le famiglie monopolitani“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: