De Ruvo: “Caso sospetto a Castellana, Comune chiuso”

CASTELLANA GROTTE – Coronavirus, c’è un caso sospetto a Castellana. Riguarda un dipendente comunale, trasferito all’Ospedale di Putignano. Ne dà notizia il sindaco Francesco De Ruvo: “C’è un caso sospetto – ha comunicato ai cittadini – e riguarda un dipendente in buone condizioni di salute e che da 7 giorni era assente dal Comune”. Per precauzione, il sindaco ha emesso l’ordinanza di chiusura del Municipio e il personale è tutto in quarantena fiduciaria. I servizi tuttavia continueranno ad essere erogati attraverso lo smartworking.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: