Monopoli, imposto isolamento fiduciario a 3 persone

Si rendono sempre più incisivi i controlli da parte degli uomini del Commissariato di P.S. di Monopoli, con un impegno straordinario per frenare in ogni modo la diffusione del virus Covid-19 fra la cittadinanza di Monopoli. Nella trascorsa notte, in piena sinergia direttamente con l’Amministrazione Comunale, dopo alcune attività informative e i necessari riscontri investigativi, una pattuglia della Polizia di Stato intercettava all’ingresso di Monopoli-Nord n. 3 cittadini albanesi che si erano incautamente recati nella città di Firenze per un lutto di un loro parente, ma in questo modo contravvenendo alle norme di contenimento del virus, perché in quella città avevano modo di incontrare altri connazionali provenienti anche dalla Lombardia. Dopo gli accertamenti di rito riferito alle tre persone individuate, veniva operata la notifica dell’ultimo decreto del presidente della Regione Puglia Emiliano e veniva imposto l’isolamento fiduciario, tra l’altro accertandosi che gli stessi non venissero a loro volta in contatto con i loro
familiari. Al termine dell’attività venivano denunciati all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art.650 c.p.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: