Monopoli, Silvia Contento, “sul PUT cittadini non coinvolti”

Finalmente, dopo una lunga ed eccessiva attesa, il Piano Urbano del Traffico sembra stia finalmente vedendo la luce, anche se degli annunciati incontri e dei momenti di coinvolgimento e di discussione aperti ai consiglieri di opposizione non si è vista nemmeno l’ombra. Eppure dalla consegna della bozza definitiva del piano (aprile 2019) all’approvazione della delibera di Giunta il tempo ci sarebbe stato nonostante più volte io abbia chiesto un coinvolgimento.

Tutto si è svolto nel più assoluto silenzio e nella mancanza d’informazione per i cittadini che dovevano essere, invece, coinvolti e partecipi nella stesura di un piano che disegnerà il futuro del loro vivere la città.

Un futuro che è stato lasciato in mano agli addetti ai lavori: alla MIC (Mobility In Chain) che ha redatto il piano su incarico della Gestopark e con la quale opererebbe in partnership (circostanza non di poco conto).

Persino l’approvazione della delibera della Giunta e la successiva pubblicazione del Piano e degli allegati sulla rete civica comunale è passata in sordina, nessuna dichiarazione del Sindaco, certamente impegnato su altri fronti in questi giorni, e neppure dell’Assessore competente.

Ho deciso, quindi, di rimediare a questa inerzia e sostituirmi, in un certo senso, a loro informando i cittadini che la procedura prevede ancora alcune fasi prima dell’adozione definitiva: la presentazione delle osservazioni e la discussione con la successiva approvazione in Consiglio Comunale.

Poiché, sin dall’inizio del mio mandato ho prestato grande attenzione a questo importante tema, presentando varie interrogazioni e discutendone in consiglio con Assessore e Dirigente, nei prossimi giorni approfondirò lo studio del Piano pubblicato e se lo riterrò presenterò delle osservazioni, e voglio informare che lo stesso potranno fare tutti i monopolitani.

Alcuni già lo stanno facendo, come un gruppo di giovani che qualche giorno fa mi ha invitata ad intervenire nel corso di una diretta social nella quale discutevano di questo importante strumento.

Invito quindi tutti, ad andare sul sito del Comune di Monopoli, leggere il piano urbano del traffico con i documenti allegati e presentare eventuali osservazioni.

Avv. Silvia Contento – Consigliere comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: