Monopoli, Perricci “la cultura non si ferma”

“La cultura non si ferma”: è stato questo il messaggio forte che l’assessore alla cultura Rosanna Perricci ha voluto dare nel corso di una video conferenza nella quale ha chiamato a partecipare la direttrice della biblioteca “P. Rendella” Marianna Capozza, i rappresentanti delle associazioni culturali cittadine ed esperti nella comunicazione. A coloro che si sono collegati in chat, ma in generale a tutti coloro che hanno a cuore il mondo della cultura cittadino, Rosanna Perricci ha fatto precise rassicurazioni circa l’intento del suo assessorato di dare seguito a quanto iniziato, a partire dal Prospero Phest, ma non solo. Le modalità esecutive, ovviamente, saranno determinate dall’andamento della pandemia, ma il virtuale sembra essere una soluzione valida per proseguire le attività.

Cosimo Lamanna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: