Decreto rilancio, monopolitani hanno diritto al bonus bici?

Per una manciata” di abitanti, da una prima lettura e interpretazione, Monopoli parrebbe non rientrare nei centri aventi diritto al bonus mobilità secondo il Decreto Rilancio del Governo (a meno di non rientrare come facente parte della Città Metropolitana di Bari): “è previsto infatti un buono mobilità, pari al 60% della spesa sostenuta fino ad un massimo di 500 euro per l’acquisti di biciclette tradizionali elettriche e altri mezzi come hoverboard, segway e monowheel e per l’uso di servizi di mobilità condivisa ad uso individuale, esclusi quelli con autovetture. Il bonus, è richiedibile 1 sola volta da maggiorenni che risiedono in Comuni e Città metropolitane con più di 50 mila abitanti“. Una vera e propria beffa per tutti i monopolitani, visto che Monopoli è una cittadina che ad oggi ha quasi 50.000 abitanti e che per un soffio si vedrebbe privata di un importante beneficio anche per l’economia locale. Si auspica che la politica locale sappia far valere anche i diritti dei monopolitani nelle apposite sedi istituzionali, al fine di chiarire se Monopoli abbia o meno diritto al beneficio. Cosimo Miceli, esponente del Movimento Salvaciclisti di Monopoli, comunque, si dice invece convinto che ai monopolitani spetterebbe il beneficio poiché cittadini dell’area metropolitana di Bari. Se così fosse sarebbe una gran bella opportunità per tutti i monopolitani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: