Monopoli, individuato cittadino straniero

E’ stato individuato un cittadino straniero in località Copacabana di Monopoli grazie a un intervento congiunto del personale del Commissariato di P.S. di Monopoli e della Polizia Locale.A seguito di alcune segnalazioni, nella mattinata scorsa veniva verificata la presenza di un ragazzo del Mali di 29 anni che aveva occupato abusivamente una grotta nella zona cd. “tre buchi” a Monopoli, ove si era accampato realizzando un riparo di fortuna. La zona risulta frequentata nel periodo estivo dai bagnanti e l’intervento è stato realizzato in sinergia con l’Amministrazione comunale che, oltre alla bonifica dell’area demaniale marittima, è intervenuta in tempo reale nel corso delle operazioni con il Servizio Sociale Professionale che sta seguendo il cittadino straniero per la sua sistemazione di fortuna.
Il giovane, regolare sul territorio nazionale in virtù di un permesso di soggiorno per “protezione sussidiaria” rilasciato dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Cagliari, è stato deferito alla Procura della Repubblica per il reato di invasione di terreni.
Ulteriori accertamenti verranno espletati in concorso con la Capitaneria di Porto per le violazioni amministrative previste dalle Ordinanze Regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: