Monopoli, visite guidate e immondizia

Così si presentava fino a ieri lo spazio antistante la chiesetta dello Spirito Santo a Monopoli, da oggi pomeriggio aperta al pubblico. Speriamo vivamente che nel frattempo sia stata fatta la dovuta pulizia, altrimenti si rimedierà una pessima figura nei confronti dei visitatori. Va precisato che la situazione va avanti da almeno un anno ed è stata più volte segnalata. Eppure c’era un vecchio progetto di video sorveglianza che l’ex consigliere delegato alla cultura Giorgio Spada aveva quasi realizzato, che fine ha fatto?

La foto è fornita dal sig. Pietro Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: