Polignano, positivo al Covid, circolava: denunciato 28enne

I militari della Stazione Carabinieri di Polignano a Mare (BA), hanno deferito in s.l. per il reato d’inosservanza dell’obbligo di quarantena domiciliare (ART. 260 R.D. 1265/1934) un 28enne, il quale sebbene sottoposto alla quarantena domiciliare, a seguito di accertata positività al virus covid-19, è stato sorpreso dai militari operanti all’esterno della propria abitazione.

Nello stesso contesto, sono stati sanzionati amministrativamente, ai sensi dell’art. 2 del D.L. n. 33/2020, un 33enne perché è stato sorpreso all’esterno della propria abitazione nonostante fosse sottoposto al vincolo della sorveglianza fiduciaria, ed un esercizio commerciale perché durante l’orario notturno risultava essere aperto ed in piena attività, in violazione dell’ordinanza comunale contenente misure di contenimento del contagio, fra le quali l’obbligo di chiusura dalle 00.30 alle 05.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: