MOLA Un fulmine poi il crollo: la cuspide del SS Rosario si sgretola

Paura a Mola. E’ accaduto alle 16 in piazza San Domnenico dove un fulmine è caduto sulla cuspide della chiesa del Santissimo Rosario, provocando dei crolli. E’ accaduto mentre era in corso di svolgimento un funerale. Il fragore ha provocato il fuggi fuggi generale. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani che hanno transennato i luoghi e i vigili del fuoco di Bari che con le scale mobili hanno messo in sicurezza la facciata. La chiesa, che lunedì ospiterà la cerimonia di sepoltura delle spoglie di monsignor Domenico Padovano, è stata momentaneamente chiusa per problemi legati alla sicurezza dello stabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: