Monopoli, stereotipi di genere, il sindaco visita la mostra

Il Sindaco di Monopoli Angelo Annese ha visitato lunedì mattina la Mostra itinerante contro gli stereotipi di genere sul posto di lavoro “Com’eri vestita? What Were You Wearing” allestita presso l’ospedale “San Giacomo” fino al 27 ottobre 2020.

La mostra racconta storie di abusi e di maltrattamento. Gli abiti in esposizione rappresentano, in maniera fedele, i capi d’abbigliamento che le vittime indossavano al momento della violenza subita. Con la mostra itinerante nei luoghi di lavoro, il Comitato Unico di Garanzia dà inizio al percorso di sensibilizzazione e di consapevolezza del personale Asl Ba sul tema della violenza di genere, dei pregiudizi e paradigmi connessi: “… avrebbe potuto evitare lo stupro se solo avesse indossato abiti meno provocanti”.  

«È una mostra molto interessante che abbatte gli stereotipi sull’abbigliamento delle donne violentate e dimostra quanto siano ancora duri a morire i pregiudizi. Mi fa piacere che la Asl Bari dopo gli ospedali di Bari San Paolo, di Carbonara e di Altamura abbia scelto il “San Giacomo” di Monopoli», afferma il Sindaco Angelo Annese.

La mostra è stata allestita nei corridoi della direzione medica dell’ospedale con la collaborazione delle dottoresse Simona Mascipinto e Maria Serena Gallone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: