Monopoli, dal Gruppo Misto un grazie alla “stampa libera”

I Consiglieri Comunali Campanelli Leggiero e Rotondo esprimono la loro grande soddisfazione per il risultato ottenuto nell’interesse della città durante il Consiglio Comunale svoltosi lo scorso 21 dicembre sul previsionale di Bilancio 2021. Siamo contenti soprattutto perché questa volta, anche se in ritardo, il Sindaco e l’intera maggioranza hanno saputo e voluto recepire le nostre numerose proposte, concretizzatesi con la presentazione e accettazione dei nostri numerosi emendamenti. L’assenza durante il Consiglio dei Revisori dei Conti (fatto a nostro parere gravissimo) che ha costretto tutti a rinviare al primo Consiglio utile l’approvazione di alcuni emendamenti, che vedranno il loro definitivo accoglimento, quando a breve, si discuteranno le variazioni di bilancio, ma questo solo per quegli  emendamenti privi del loro parere, ma sui quali la maggioranza ed il Sindaco hanno preso solenne impegno, testimonianza ne è l’intervento in aula dello stesso Sindaco. Abbiamo fatto un grosso lavoro nei giorni che hanno preceduto il Consiglio a studiarci tutti i documenti del bilancio, dopodiché abbiamo formulato correttivi importanti attraverso emendamenti che avevamo già inviato alla stampa locale, ed ai quali tutta la stampa “libera” di questa città ha dato ampio spazio. E di questo vi ringraziamo. Ma veniamo ai risultati ottenuti attraverso i nostri emendamenti: abbiamo contribuito ad un’azione di alleggerimento fiscale finalizzato soprattutto ad affermare criteri di equità, vedi la rivisitazione di alcune aliquota Imu per le categorie D3(cinema, Teatri), la rivisitazione delle tariffe Tari per le categorie uffici; le tariffe del trasporto scolastico  e l’esenzione Tosap per il periodo dal 1 novembre a fine febbraio per tutte le attività commerciali che hanno tavolini e sedie sul suolo pubblico. Incentiveremo,  attraverso  le risorse da destinare, la promozione delle nostre attività commerciali e mercatali. Una grande attenzione anche all’agricoltura con la creazione di un osservatorio per l’imprenditoria giovanile, e altre risorse destinate al supporto al settore agroalimentare, per promuovere la meglio i prodotti della nostra terra e dei nostri agricoltori. Abbiamo chiesto per andare incontro al settore della pesca, di mettere in campo iniziative per promuovere il pescato ed attività di pescaturismo per cercare di dare un contributo economico alla categoria magari durante il periodo di fermo. Per promuovere la mobilità sostenibile, incentivi tesi a favorire l’utilizzo del trasporto pubblico urbano e ad incoraggiare, attraverso una campagna di sensibilizzazione, la sterilizzazione dei cani nel territorio extra urbano. Inoltre abbiamo chiesto di attenzionare il finanziamento riguardante la questione antenne e loro delocalizzazione di contrada Impalata, e poi l’incremento  della rete pubblica WIFI con maggiore attenzione alle nostre contrade; manutenzione straordinaria dei cigli stradali comunali; estensione nelle contrade del sistema di videosorveglianza per renderle sempre più sicure; risorse nuove anche per l’acquisto di centraline comunali per il monitoraggio e controllo della qualità dell’aria. Sicuri di aver dato ancora una volta il nostro importante contributo e fieri di adempiere sempre al mandato conferitoci dai nostri elettori, slegati da poltrone o incarichi che abbiamo già deciso di non voler  ricoprire in questa Amministrazione, orgogliosi di fare i Consiglieri Comunali che lavorano nel solo interesse della città e dei suoi cittadini, al di fuori degli schemi che inducono a votare tutto quello che appartiene ad uno o ad un altro schieramento, ribadiamo la nostra totale indipendenza, frutto della scelta di servire solo e comunque la nostra città, sfruttando l’esperienza accumulata in quasi 15 anni di attività amministrativa. Un grazie ancora alla stampa “libera” (e solo a quella) che da’ la possibilità ai nostri concittadini di seguire e giudicare le azioni politiche di tutti e non solo quelle di alcuni. Un grazie al Sindaco ed al Consiglio Comunale che ha votato favorevolmente i nostri emendamenti. Un caro sincero augurio a tutti i monopolitani di buone feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: