Arrestato un 43enne monopolitano

Si è concluso con un arresto l’intensa attività di controllo dei giorni scorsi da parte del personale del Settore Anticrimine del Commissariato P.S. di Monopoli.

In particolare, sono stati potenziati i controlli alle persone sottoposte a misure restrittive in città, quali arresti domiciliari, sorvegliati speciali e liberi vigilati nell’ambito delle specifiche attività concernenti le misure di prevenzione.

Oltre ad effettuare una proposta di Avviso Orale del Sig. Questore di Bari per una ragazza che continua a commettere reati concernenti le sostanze stupefacenti, pertanto, si è eseguito un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, a carico di P.A. di anni 43 anni, che dopo una condanna definitiva per atti persecutori doveva scontare la pena residua di 8 mesi e 21 giorni.

L’uomo, rintracciato a Monopoli, dopo la redazione degli atti presso l’Ufficio di Polizia è stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: