Confindustria Puglia nomina per l’avvocato Alberto Dimitri

L’avv. Alberto Dimitri, Direttore affari generali ed istituzionali di GVM Care & Research per la regione Puglia, attuale vicepresidente della Sezione Sanità Privata di Confindustria Bari e già Presidente dell’omologa sezione di Confindustria Taranto, è stato nominato consigliere delegato del Gruppo Tecnico Sanità di Confindustria Puglia per l’Ospedalità Privata.

L’avv. Dimitri, in virtù del suo mandato, opererà a supporto del Presidente e del Consiglio di Presidenza di Confindustria Puglia nella formulazione di pareri, proposte e position paper in rappresentanza degli associati del comparto ospedaliero, potendo così portare il proprio contributo di esperienza nelle relazioni con la Regione Puglia e con gli altri enti regionali per concorrere alla definizione degli assetti programmatici di interesse generale per l’ospedalità privata.

“Le imprese dell’ospedalità privata – dichiara Alberto Dimitri – sono oggi alle prese con criticità probabilmente uniche nella storia di questo settore. Veniamo da un periodo assai difficile in cui, a causa del Piano di Rientro e della Spending Review, nel tempo sono state ridotte significativamente le dotazioni finanziarie con la conseguenza che le strutture del Comparto Accreditato non hanno potuto esprimere in pieno le proprie potenzialità nell’ultimo decennio. L’attuale emergenza legata al Coronavirus ha tuttavia messo in luce problemi nuovi, che determinano la necessità di realizzare interventi di Sistema per poter fornire, con nuove regole di funzionamento ed anche con risorse specifiche, assistenza e prestazioni sanitarie a tutti i cittadini, anche attuando forme di integrazione pubblico-privato”.

L’incarico come consigliere delegato sarà di due anni, periodo nel quale Confindustria con i suoi associati di settore dialogheranno con la Regione ed i Ministeri competenti per affrontare al meglio i temi della pandemia in corso e quelli per una ripresa post pandemica.

 “In questo quadro – conclude Dimitri – nel ringraziare il Presidente Fontana e il Consiglio di Presidenza per la costante attenzione posta verso le imprese del settore, le strutture ospedaliere associate a Confindustria Puglia sono chiamate a lavorare a fianco della Regione Puglia per raggiungere, insieme e con la collaborazione dei Ministeri competenti, importanti obiettivi comuni: superare quanto prima la pandemia in atto e porre le basi per un definitivo potenziamento del nostro Servizio Sanitario regionale, che consenta – come dichiarato dal Presidente Emiliano – ad ogni paziente pugliese di curarsi a casa propria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: