Noicàttaro. Attivo il wifi nei luoghi pubblici

Sono due al momento gli hotspot attivi per il wifi libero e gratuito nel centro di Noicàttaro: via Console Positano e piazza Umberto I, luoghi strategici e di ritrovo dove poter usufruire in modo molto semplice del wifi libero.

Le postazione sono state attivate grazie al bando WiFi4EU 2019,  l’iniziativa dell’Unione europea che finanzia l’installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici come biblioteche, piazze e ospedali. I Comuni vincitori hanno ottenuto un voucher da 15mila euro per creare gli hotspot necessari all’entrata in funzione delle reti internet. Cittadini e visitatori potranno connettersi gratuitamente, semplicemente cercando tra le connessioni wifi del proprio dispositivo quella denominata “Comune di Noicattaro”, accettare le condizioni di utilizzo e navigare in libertà.

“Questo è un ulteriore passo verso il processo di transizione digitale che abbiamo avviato nel nostro Comune e che comprende accessibilità alla rete pubblica, ma anche miglioramento della rete privata con la predisposizione della fibra ottica e digitalizzazione dei servizi dell’Ente”, spiega il consigliere comunale delegato alla Transizione Digitale Gabriele Parisi.

A breve, inoltre, verranno attivati altri sette access point di wifi gratuito in altre zone strategiche della città, nei pressi delle scuole, piazze e giardini, grazie al bando “Wifi Italia”, il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico nato per consentire ai cittadini di connettersi, gratuitamente e semplicemente, tramite un’app dedicata, a una rete wifi libera e diffusa sull’intero territorio nazionale.

“Non ci fermiamo qui: l’obiettivo è teso a proseguire il percorso di transizione digitale degli uffici comunali – continua il sindaco di Noicàttaro Raimondo Innamorato – infatti abbiamo intenzione di digitalizzare completamente alcuni processi come le richieste di accesso agli atti o le istanze dei cittadini o l’archivio cartaceo e tecnico, utilizzando fondi pubblici. Vogliamo che i cittadini possano ottenere un servizio che risponda in modo rapido ed efficace alle loro istanze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: