Monopoli: via al progetto “Adozione professionale”

Martedì 25 novembre alle ore 17 nella sala riunioni del Comune di Monopoli sarà presentato alla stampa il progetto “Adozione professionale”, promosso dall’Amministrazione Comunale – Assessorato allo Stato Sociale in collaborazione con otto medici del territorio al fine di garantire le cure a bambini segnalati dai Servizi Sociali. Obiettivo del progetto è di promuovere e consolidare azioni volte a sostenere il diritto alla salute e a far sì che la cura non sia socialmente selettiva e, quindi, inaccessibile per chi si trova in difficoltà. L’iniziativa dal forte valore etico e sociale rappresenta, tra l’altro, la concretizzazione della tanto auspicata sinergia tra pubblico e privato che non rimane solo uno slogan ma diventa una realtà. L’adesione al progetto di molti professionisti che hanno deciso di offrire le loro competenze ha consentito di diversificare l’offerta individuando una rete composta da diversi medici specialisti che garantiranno presso i propri ambulatori prestazioni gratuite a soggetti fragili che hanno bisogno di cure. Diverse le specialità previste: Oculista ed Ottica, Odontoiatria, Dermatologia, Ortopedia, Dietologia, Psicologia età evolutiva, Allergologia e Otorinolaringoiatra. Alla conferenza stampa interverranno il Sindaco di Monopoli Emilio Romani, l’Assessore allo Stato Sociale Rosanna Perricci, il Dott. Egidio Dalena (Otorinolaringoiatra), il Dott. Giovanni Paragò (Odontoiatra), il Dott. Alberto Brescia (Oculista), la Dott.ssa Carmela Innocenti (Dermatologa), la Dott.ssa Vittoria Formica (Allergologa), la Dott.ssa Antonella De Michele (Dietista/Nutrizionista), il Dott. Francesco Manfredi (Ortopedico pediatrico), la Dott.ssa Marella Recupero (Psicologa dell’ età evolutiva) e il Dott. Vito Di Palma (Optometrista).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: