Conversano: sospetti rifiuti ospedalieri in discarica

I carabinieri hanno sequestrato cinque tonnellate circa di rifiuti speciali, provenienti probabilmente da attività ospedaliera, depositati in una discarica a Conversano in Contrada Martucci. i militari hanno scoperto che il materiale veniva scaricato da un autocarro di proprietà di un’azienda di trasporti di Putignano. Tra i rifiuti i carabinieri, impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati in materia ambientale, hanno trovato anche siringhe e garze che hanno dato origine al sospetto sulla provenienza ospedaliera degli stessi rifiuti. Sono in corso indagini, insieme a personale specializzato dell’Arpa Puglia, finalizzate a classificare i rifiuti.

(fonte ANSA)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: