MONOPOLI Due navi cisterna maltesi nel porto, controlli anti-clandestini della Polizia di Frontiera

Quelle navi cisterna battenti bandiera maltese e occupate da un folto equipaggio, hanno fatto scattare i controlli nel porto di Monopoli da parte della Polizia di Frontiera Marittima, impegnata nei controlli che riguardano anche l’ingresso di clandestini sul territorio nazionale. Dall’ispezione a bordo è emersa la presenza di ben 34 marittimi, 28 dei quali di nazionalità straniera.  I controlli sono stati estesi anche alle cisterne, ai depositi; controllate le carte d’imbarco e le licenze di trasporto marittimo insieme alle autorizzazioni per la circolazione nelle acque internazionali. Le verifiche proseguono e, al momento non giunge notizia di eventuali criticità, tantomeno sulla presenza di clandestini a bordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: