Monopoli, domenica di sensibilizzazione in piazza

“Vogliamo Respirare”: è ormai questo il motto della protesta che parte dei cittadini monopolitani sta conducendo da un po’ di tempo, reclamando il diritto ad avere risposte certe su qualità dell’aria, dell’acqua e della terra nella nostra città. Non si può più aspettare perché nel malaugurato caso in cui i timori di inquinamento ambientale fossero confermate dalle tanto auspicate e richieste analisi, la situazione potrebbe addirittura essere irreversibile se si pensa alle falde o alla costa. Di fonte alla quasi totale sordità dell’amministrazione comunale, il “movimento ambientalista” sta preparando una pacifica protesta della cittadinanza in occasione del prossimo Consiglio Comunale in programma per martedì 21 gennaio alle ore 15.00. Nella mattinata di oggi ulteriore giornata di sensibilizzazione in piazza con un gazebo informativo nel quale i cittadini potevano ricevere notizie sullo stato dell’arte. Discreta la presenza di monopolitani, ma gli organizzatori sono fiduciosi che martedì prossimo sarà massiccia poiché la posta in gioco è molto alta, la salute.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: