Gite scolastiche, Castellana perde 20mila visitatori

Coronavirus: a Castellana inizia la conta dei danni. Meno ventimila. E’ stimato nella perdita di un quinto dei 94mila studenti che nel 2019 giunsero in città per visitare le grotte, l’impatto dello stop alle gite scolastiche sul turismo a Castellana Grotte. A questi si aggiungano le disdette che stanno cominciando a fioccare. L’ultima riguarda alcuni gruppi di olandesi, ben 280 persone, che nelle scorse ore hanno rinunciato alle escursioni prenotate per i prossimi aprile e maggio. Previste ricadute anche sul bilancio comunale della Città delle Grotte, che trattiene un terzo delle entrate nelle cavità carsiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: