Monopoli, un carnevale baciato dal sole

E’ stato un Carnevale baciato dal sole e dalle buone temperature. Ieri, nel martedì grasso, sono tornate le esibizioni dei bambini dei quattro Istituti Comprensivi della città e subito dopo lo spettacolo si è trasformato in una grande vetrina per le Associazioni sportive e di danza monopolitane. Lo spettacolo si è svolto in Piazza Vittorio Emanuele di fronte ad una platea gremitissima di gente. Come domenica scorsa, una parata inaugurale ha aperto i festeggiamenti alla quale è seguita una sigla iniziale: sulle note roboanti sudamericane de “La vida es un Carnaval” hanno esordito, con una performance di grande impatto, i ballerini della Power Dance Puglia. Hanno dato prova di uno show molto vivace e coinvolgente. L’evento, intitolato Carnevale dei Bambini, è stato presentato da Giuseppe Spalluto, presidente dell’Associazione Culturale San Marco, e Maria Teresa Carrieri. Dopo i balletti dei bambini delle scuole è toccato agli allievi delle associazioni di danza Havana Loca Ballo & FitnessKatia e William Dance Top Dance Accademy. Sul palco, tra le Associazioni sportive hanno accolto l’invito la scuola calcio Esperia e l’Associazione Radici del Brasile, con il maestro Marcelo, per promuovere la Capoeira, disciplina che proviene dalla tradizione brasiliana e che si sta diffondendo anche dalle nostre latitudini come tipologia di danza e canti sfruttando strumenti a percussione. Nella scaletta è stato inserito pure un fuori programma: i volontari dell’Associazione Unitalsi, in piazza con i loro amici disabili per trascorrere un martedì grasso allegro, sono stati invitati a salire sul palco dai presentatori ed hanno realizzato un girotondo. Un modo per pubblicizzare le attività solidali che svolgono ogni giorno. Lo spettacolo è proseguito con le esibizioni di danza fino a raggiungere un momento magico grazie alla performance di una fata dalle ali illuminate, interpretata da Antonella Centomani, insegnante pedagogista di professione con la passione per la danza, la quale si è esibita all’imbrunire mostrando una coreografia suggestiva eseguita sulle note di un rondò veneziano. La serata si è conclusa con la dance e con i più giovani attirati dal ritmo dei brani selezionati da Dj Quiet alias Donato Corbacio. L’evento Carnevale dei Bambini 2020 è stato organizzato dall’Associazione Culturale San Marco in collaborazione con il Comune di Monopoli – Assessorati alla Pubblica Istruzione, Sport e Servizi Sociali. E’ stato un lungo pomeriggio, quello di ieri, durato fino a sera che ha fatto divertire grandi e piccoli.
FOTO GRANDANGOLO di Vittorio Ladogana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: