Coronavirus, per viaggiare basta l’autocertificazione

Chi vìola il decreto rischia l’arresto, ma per viaggiare basta un’autocertificazione. E’ quanto riporta il Corriere della Sera di stamattina che ha affidato l’analisi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sul contenimento del Coronavirus. Grazie a questo escamotage, molti potenziali cittadini contagiati potrebbero aver avuto strada libera per tornare al Sud. E questo davvero aumenta il rischio di contagio sul nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: