Monopoli, coronavirus, Annese fa il punto della situazione

Pubblichiamo, a beneficio dei letto, quanto comunicato dal sindaco di Monopoli Angelo Annese pochi minuti fa, relativamente all’emergenza Coronavirus:

🔴 Questa mattina, su convocazione del Commissariato di Polizia, ho partecipato ad un incontro con le Forze dell’Ordine (erano presenti i Comandanti dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria e della Polizia Locale) per un coordinamento delle attività sul territorio.
Nonostante gli sforzi di tanti cittadini, qualcuno fatica ancora a capire e per questa ragione abbiamo deciso di intensificare i controlli.

🔴 Nei primi quattro giorni dall’attivazione del servizio “Nucleo fragilità” (il numero che vi ho indicato ieri ) sono pervenute circa 70 chiamate di richieste, 40 soltanto nella giornata di oggi.
Invito tutti, non solo chi è impossibilitato, a utilizzare il servizio di spesa a domicilio che tante attività commerciali hanno deciso di offrire.
La lista di tali attività è disponibile sul sito del Comune di Monopoli.

🔴 Oggi in collaborazione con la Croce Rossa e le associazioni Atlantis 27 e Misericordia e gli enti preposti abbiamo avviato il Coc (Centro Operativo Comunale) per la gestione delle emergenze.

🔴 Me lo avete chiesto in tanti, ci stavamo lavorando, domani sera dalle ore 22 partirà la pulizia straordinaria delle strade con attrezzature e disinfettanti idonei.
Nei prossimi giorni provvederemo a farlo anche nei plessi scolastici sperando che i nostri ragazzi possano rientrare quanto prima nelle scuole.

🔴 Abbiamo anche deciso di sospendere per ora fino a fine aprile tutte le cartelle dei tributi.

🔴 Mio malgrado poi vi comunico che ho disposto l’apertura del cimitero solo per la sepoltura e la benedizione delle salme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: