Coronavirus, prorogata la validità dei documenti

Con Decreto Legge del 17 marzo 2020 n. 18 “Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID – 19″ all’art. 104 si è stabilita la proroga della validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto al 31 agosto 2020.
La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.
In virtù del citato Decreto Legge si comunica che l’attività di rilascio delle carte di identità è sospesa.
Si chiede la massima collaborazione di tutti i cittadini al fine di evitare inutili assembramenti di persone negli uffici comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: