Mola, chiuso il Comune, in quarantena alcuni dipendenti

MOLA DI BARI Dopo il caso del dipendente comunale, un uomo sulla sessantina, già ricoverato da giorni al Policlinico di Bari, il sindaco Giuseppe Colonna ha disposto la chiusura del Comune e la Asl ha imposto la quarantena ad alcuni dipendenti comunali. “Io personalmente non ho avuto contatti con questa persona – riferisce il primo cittadino – assente dal suo ufficio per malattia da 10 giorni, ho già informato il prefetto, abbiamo già adottato le prime misure. Ho sentito il Dipartimento salute della Regione, provvederemo a sanificare il Comune che verrà chiuso e tutti i dipendenti che hanno avuto contatto con il collega verranno messi in quarantena volontaria. Siamo pronti ad affrontare questa situazione. Sapevamo che questa era la settimana clou, la stiamo affrontando con la determinazione che serve in questi casi. A tutti chiedo di restare a casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: