RASSEGNA STAMPA 31/3 “Vivo nel camion per proteggere la mia famiglia”

Dorme nel suo camion, per evitare di poter eventualmente contagiare i suoi cari. Ilario Carvutto, la prescrizione di rispettare il metro di distanza, la sta applicando più che alla lettera. Di professione fa l’autotrasportatore a livello nazionale e internazionale. Porta generi alimentari da una parte all’altra d’Italia e di Europa. La sua storia sul sito della Gazzetta del Mezzogiorno (lagazzettadelmezzogiorno.it>)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: