REPORTAGE Grotte di Castellana mai così deserte a Pasqua

CASTELLANA GROTTE Mai così deserta. A memoria d’uomo, l’area delle Grotte con un aspetto spettrale, privo di gente, priva di
movimento nel giorno di Pasqua, risale probabilmente ai giorni della Guerra Mondiale o, in occasione di qualche chiusura straordinaria non dovuta però ad eventi calamitosi. Così oggi si presentava lo spiazzale antistante l’ingresso alle Grotte di Castellana con la torre che svetta e i chioschi chiusi nel rispetto dei dispositivi di contenimento del Coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: