Coronavirus, 2 nuovi contagi a Castellana Grotte

CASTELLANA GROTTE Due nuove guarigioni e due nuovi contagi da Covid-19 nel territorio di Castellana Grotte. Ne dà notizia il Comune. Sono arrivati i risultati degli ultimi tamponi di negativizzazione per due cittadini che sono finalmente guariti dal coronavirus: il dipendente comunale ed uno dei due cittadini che avrebbero contratto il virus all’estero. A questi però si aggiungono due nuovi contagi confermati nelle ultime ore. Si tratta di due casi circoscritti: un anziano residente a Castellana Grotte ma collocato in una RSA di Noicattaro ed un congiunto di un operatore del centro Giovanni Paolo II di Putignano, in isolamento domestico da oltre un mese. Quest’ultimo aveva sviluppato i sintomi nell’ambito della quarantena e nonostante li abbia superati, solo di recente su disposizione del dipartimento di prevenzione dell’ASL Bari, ha effettuato il tampone che è risultato positivo. È l’unico del suo nucleo familiare ad aver contratto il coronavirus, tamponi sono stati effettuati anche ad altri componenti che sono poi risultati negativi. In dimissione nei prossimi giorni dal centro Covid dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti l’uomo di 85 anni la cui guarigione è stata certificata la scorsa settimana. Su nove casi totali di contagio da coronavirus registrati tra i cittadini di Castellana Grotte attualmente ci sono: 4 guariti, 2 in isolamento domestico di cui uno in attesa del secondo tampone di negativizzazione, 1 in isolamento presso il centro Giovanni Paolo II di Putignano, 1 in isolamento presso una RSA di Noicattaro, 1 decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: