Missione Frontex, aereo militare nel cielo di Mola

Si ripete l’attività di monitoraggio dei mari. Interessati, in questi giorni, il Basso Adriatico e Ionio nel panorama #Frontex. Frontex è l’Agenzia europea della Guardia di Frontiera e Costiera, una parte essenziale degli sforzi dell’Europa per salvaguardare lo spazio di sicurezza. Il sostegno di Frontex alle frontiere esterne aiuta a garantire la libera circolazione senza controlli alle frontiere interne che molti di noi danno per scontato. Dopo l’aereo della Us Navy avvistato a Monopoli, ieri, un Beech King Air 350 identificato come #EAGLE1, partito da Catania, ha fatto capolino a Mola di Bari, nel cui cielo ha invertito rotta per tornare indietro. Contemporaneamente lungo la costa Adriatica è stato impegnato un AW139 #GF405 della Guardia di Frontiera. E’ delle scorse ore la notizia della cattura di trafficanti di droga intercettati dalle unità aeree della Guardia di Frontiera e Costiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: