Distretto cibo Sud Est barese riconosciuto dalla Regione

La giunta regionale, con delibera n. 846 dello scorso 4 giugno, ha provveduto, ai sensi della Legge Regionale n. 23 del 3 agosto 2007 e s.m.i., al riconoscimento definitivo del “DISTRETTO DEL CIBO SUD EST BARESE”, che si compone di 71 soci e che punta alla valorizzazione delle uve da tavola e da vino del territorio, le ciliegie, gli ortaggi quali la cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti e l’olio extravergine di oliva.
Con l’approvazione definitiva della Regione Puglia si compie un altro importante passo avanti da GAL SEB e dal Distretto per favorire la crescita del suo territorio e dei nove comuni del sud est barese, sempre più lanciati alla promozione dei suoi prodotti agricoli.
Si attende, adesso, l’iscrizione nel Registro Nazionale, dei Distretti del Cibo che consentirà l’accesso alle agevolazioni ministeriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: