Pallamano – Nelson a Conversano: “Arrivo in un grande club”

Dopo settimane di trattative l’Accademia Conversano (A1 maschile di pallamano) ha messo a segno il primo colpo di mercato per la stagione 2020/21: si tratta di Jacob Nelson, terzino destro svedese, classe 1988, proveniente dall’Ego Siena di A1. Originario di Lindesberg, esordisce giovanissimo con la maglia della sua città esordisce e disputa, dal 2006 al 2009, la Challenge Cup. Nell’estate del 2017 approda in seconda Bundesliga nell’Eintracht Hildesheim. Nelle ultime due stagioni Jacob ha giocato a Siena, conquistando il titolo di capocannoniere nella stagione 2018/19 con 169 reti in 26 partite e risultando tra i migliori stranieri in A1.
LA PRIMA DICHIARAZIONE
“Non appena il mio procuratore Darko Pranjic mi ha presentato l’offerta del Conversano – è la prima dichiarazione di Nelson – è stato facile per me accettare: è un grande club con grandi ambizioni ed un grande pubblico. Ho affrontato Conversano 3 volte in questi 2 anni e ho notato che si tratta di una squadra esperta, con una grande capacità di seguire i piani tattici di gioco imposti dal coach”. Per quanto riguarda il caloroso pubblico del club 5 volte campione d’Italia, aggiunge: “Ho giocato al Palasangiacomo solo una volta, uscendone sconfitto, quindi spero in un’esperienza migliore come giocatore del Conversano. I tifosi sono una parte importantissima nel nostro gioco e non vedo l’ora di poter scendere in campo davanti al vostro caloroso pubblico”.
In Puglia Jacob arriverà con sua moglie e le sue due bambine: “Alcuni amici italiani mi hanno parlato molto bene della vostra terra, so che troverò persone fantastiche e accoglienti. Io e la mia famiglia siamo entusiasti di vivere questa nuova esperienza e non vediamo l’ora di venire a Conversano!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: