Monopoli, Olio di famiglia: vincitori del concorso

Si è svolto anche quest’anno il tanto atteso concorso dal titolo Olio di famiglia, oli preziosi da olivicoltori dilettanti, giunto alla IX^ edizione.
Il giorno 31 maggio 2020 la Commissione del concorso Olio di Famiglia, composta da esperti assaggiatori e presieduta dalla dott.sa Anna Neglia, ha esaminato i 10 migliori oli finalisti di questa IX^ edizione.
La Commissione al termine della seduta e da una comparazione delle analisi chimiche e analisi sensoriali ha determinato la classifica finale che è la seguente:
1° classificato Gabriele Grossi (Andria – Puglia)
2° classificato Agostino Piccolo (Modugno – Puglia)
3° classificato Cristian Magnabosco (Varese- Lombardia)

Menzioni speciali

Monocultivar e Territorio
Marco Rizzi (Montalbano – Puglia)

Cultura
IISS Basile Caramia – Gigante (Locorotondo – Puglia)
IISS Elena Di Savoia – Piero Calamandrei (Bari – Puglia)

Sociale
Strada Facendo aps (Bari – Puglia)

La IX^ edizione del concorso OLIO DI FAMIGLIA oli preziosi da olivicoltori dilettanti partita nell’ottobre del 2019 ha visto l’adesione di oltre 173 olivicoltori da varie Regioni Italiane e da Paesi del Bacino del Mediterraneo che hanno inviato il loro campione di olio.
La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni agricole familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni agricole in Italia sono da agricoltura famigliare.
Questa IX^ edizione è stata realizzata con il sostegno e la collaborazione della Chemiservice di Monopoli, di Olio Officina Festival di Milano, di Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari, dell’Azienda Agricola Sorelle Barnaba di Monopoli, dell’ ADOC Puglia, del COPAGRI Puglia, del Comune di Monopoli e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: