Gatta: “Otto consulenze in un giorno ad Agenzia Rifiuti”

«Otto consulenze in un solo giorno, in piena campagna elettorale, con una varietà di incarichi: dagli esperti giuristi all’assistenza per la contabilità, al monitoraggio dei flussi dei rifiuti. A tre anni dalla costituzione dell’Agenzia dei rifiuti, l’ente voluto dal presidente Emiliano continua ad avere nel suo organico solo due dipendenti e il resto è tutto personale reclutato in modo assolutamente discrezionale». E’ la denuncia fatta dal vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta di Forza Italia.

«Con una raffica di provvedimenti datati 1 luglio a firma del direttore generale, Gianfranco Grandaliano – spiega – l’Ager trova il modo di continuare a stipulare, con i soldi dei pugliesi, contratti per decine di migliaia di euro per attività che dovevano essere svolte da personale dipendente».

«Uno schiaffo al criterio della trasparenza e della qualità della spesa pubblica. Nonostante questi tre anni, con consulenti strapagati, il carrozzone Ager – che finora non ha portato alcun giovamento al sistema dei rifiuti in Puglia – ha fatto poco e niente in materia di organizzazione, se non programmare attività per consulenti evidentemente utili ad incrementare solo il bacino elettorale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: