Estate monopolitana, luglio sottotono

Sarà un’estate monopolitana a due velocità quella del 2020 post pandemia. Dalla disamina del cartellone degli eventi estivi, infatti, si può notare che il mese di luglio è quasi completamente privo di eventi, salvo che negli ultimi giorni del mese. Insomma, chi ha scelto di visitare o di soggiornare in città in questo periodo non potrà assistere ad alcuna manifestazione. Diversa sarà la situazione ad agosto, quando invece, ci sarà un discreto cartellone di eventi. Peccato non essere riusciti a spalmare meglio le iniziative in maniera tale da poter coprire tutta la stagione estiva; Insomma, va bene la destagionalizzazione, ma un’estate moscia non è nemmeno all’altezza di una località oggetto di flussi turistici importanti come Monopoli. Forse un maggiore coinvolgimento delle tante realtà associative presenti sul territorio, avrebbe potuto colmare l’evidente carenza di manifestazioni. Vanno bene i grandi eventi, insomma, ma chi soggiornerà a Monopoli in questo periodo quale diversivo avrà? Alcuni turisti che soggiornano nella nostra città hanno così commentato: “Polignano pare più attiva”. Un commento sul quale gli amministratori locali dovrebbero riflettere e non basta il covid come scusante.

Cosimo Lamanna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: