Monopoli, candidati in passerella e la Madia su carro-attrezzi

Qualche brutta figura, una bella passerella politica e, alla fine, anche i festeggiamenti in onore della Madonna della Madia 2020 sono archiviati. Vale la pena, tuttavia, sottolineare come oltre alla nota (e poco gradita ai più) scelta di trasportare l’icona su un carro attrezzi, in occasione della celebrazione sulla Banchina Solfatara abbiamo dovuto assistere ad una ulteriore mancanza di stile da parte del presidente del Comitato organizzatore, Flavio Petrosillo.
Stretto tra il ruolo di presidente e quello di consigliere comunale impegnato nella campagna elettorale per le regionali, egli ha scelto di far prevalere il secondo ruolo sul primo dedicando un bel posto in prima fila al delfino dell’amministrazione cittadina in corsa per il Consiglio Regionale, anche a scapito della doverosa accoglienza da riservare ai sindaci del territorio intervenuti alla celebrazione.
Lo zelante presidente non ha avuto modo di individuare soluzioni più consone per il trasporto del quadro della Protettrice ma si è assicurato che il cerimoniale tenesse in debito conto la presenza del candidato Lacatena, accompagnato al posto d’onore di fianco al sindaco Annese, ben distinto e ben lontano dai posti riservati agli altri componenti del consiglio comunale.
Purtroppo questo è quello che accade quando i ruoli non sono ben chiari e i rapporti di forza prendono il sopravvento sui mandati da onorare.
Forse su questa commistione di ruoli sarebbe ora di aprire una riflessione.
I Consiglieri comunali di Spazio Civico
Silvia Contento
Carlo Maria Maione
Francesco Tamborrino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: