Monopoli, il sindaco Annese è preoccupato

Il sindaco di Monopoli Angelo Annese, visti gli aumenti di casi di affetti da Coronavirus in città, collegati all’azienda di Polignano a Mare ha comunicato dalla pagina facebook la sua preoccupazione.
La vicenda dei numerosi casi di lavoratori positivi dell’azienda di Polignano a Mare suscita in tutti noi notevoli preoccupazioni. Prima di tutto voglio esprimere piena solidarietà all’intera comunità di Polignano a Mare. Sono da ore ormai in attesa di notizie ufficiali dalla Asl che non arrivano. Ho ripetutamente sollecitato risposte ma nulla. – continua Annese – Soltanto dopo che avrò dati certi potrò dirvi se e quanti tra i lavoratori sono cittadini monopolitani e potrò darvi aggiornamenti sugli altri casi ancora ufficiosi e non ufficiali. Sarà mia premura tenervi aggiornati con dati certi. Nel frattempo continuiamo con le note misure utili a evitare il contagio: 
🔴 MASCHERINE
🔴 DISTANZIAMENTO
🔴 IGIENIZZAZIONE DELLE MANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: