Conversano, da mesi il Comune non paga la Falzarano

Le difficoltà economiche in cui versa il Comune di Conversano erano note a tutti ma (stranamente ?) i politici se ne sono guardati bene dal parlarne in queste settimane di campagna elettorale. Infatti, che la situazione fosse così grave da impedire, all’ente, di pagare il canone di circa 230mila euro al mese alla Falzarano, non era dato sapere. Questa notizia è rimasta coperta da uno strano segreto finquando Sudestonline, con il suo fact checking, lo ha scoperto. La verità è venuta alla luce grazie all’analisi sistematica delle determine pubblicate sull’albo pretorio online. Abbiamo scoperto che da diversi mesi l’impresa beneventana non viene pagata e, da quanto apprendiamo, starebbe dando fondo a sue risorse per pagare stipendi e fornitori. Una situazione difficile, quella dell’ente: bisogna capire perchè i pagamenti non vengono effettuati pur disponendo, il Comune, del denaro della Tari (tassa rifiuti) pagata dai contribuenti: 5milioni nel 2019, aumentati a 5milioni 300mila euro nel 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: