Monopoli, “i fondi del Prospero Fest a disposizione della Cultura”

«L’edizione 2020 di “Prospero Fest” è stata solo rinviata e non annullata in attesa di capire come evolverà la pandemia in atto e quali saranno le disposizioni future sullo svolgimento degli eventi. Pertanto, le somme che sarebbero state utilizzate per il suo svolgimento sono al momento congelate in attesa di una decisione finale». A chiarirlo è l’Assessore alla Cultura del Comune di Monopoli Rosanna Perricci.

«Ho letto le preoccupazioni di colleghi consiglieri comunali circa la destinazione di queste somme e vorrei rassicurarli. Come ho già dichiarato due settimane fa, il programma di “Prospero Fest” è solo sospeso e, non appena la situazione sanitaria lo consentirà, sarà riattivato con il medesimo programma e gli stessi ospiti. Sono fondi inseriti in bilancio nei capitoli della Cultura e che in attesa di conoscere gli sviluppi futuri resteranno a disposizione di “Prospero Fest”. Il mio augurio è che la situazione possa migliorare nelle prossime settimane e che i nostri contenitori culturali tornino presto ad essere vivi», conclude l’Assessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: