Natale a Polignano a Mare

Anche quest’anno ci accingiamo a vivere il Natale e non si poteva spegnere la luce della speranza. Sarà un Natale all’insegna della sobrietà, nel rispetto delle prescrizioni ma, anche e, soprattutto, nel rispetto di chi ha perso la vita in questo periodo e di chi ogni giorno è in prima linea per combattere contro questo nemico che, pur essendo così invisibile, è stato in grado di metterci in ginocchio. L’Amministrazione comunale ha, infatti, deciso di supportare le associazioni di categoria concedendo loro un contributo affinché possano realizzare, nella semplicità che la situazione del momento impone, un progetto natalizio che doni un po’ di pace e di speranza. La decisione, scaturita dal tavolo del turismo e, quindi, ampiamente condivisa, prevede l’illuminazione delle principali strade cittadine, come simbolo di rinascita. Un raggio di luce che squarcia il buio che ci circonda. Si è, però, deciso di non utilizzare la filodiffusione proprio in segno di rispetto per tutti coloro che soffrono e per chi ha perso una persona cara in questa difficile battaglia. La volontà dell’Amministrazione è quella di supportare le “nostre” attività commerciali e dar voce alle associazioni di categoria, con l’intento comune di stare vicino ai nostri concittadini, anche i più fragili, dando loro un apparente senso di normalità. “La luce”, fa sapere il Sindaco, Domenico Vitto, “rappresenta un barlume di speranza, un po’ un segno di rinascita, di forza e un invito a non mollare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: