Mola di Bari, nasconde un panetto di hashish in soffitta

I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio T.D., 51enne, marittimo, con precedenti specifici. I militari sono intervenuti presso la sua abitazione, ove i vicini negli ultimi giorni avevano segnalato un via vai insolito di giovani. Lo stupefacente, all’atto della perquisizione domiciliare, era occultato in soffitta, ed è stato rinvenuto solo dopo una lunga ricerca da parte degli operanti che, al termine delle operazioni hanno sequestrato 100 gr. di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: