Conversano, la pandemia non ferma i lettori della Carelli- Forlani

L’ insolito anno scolastico che sta per volgere al termine, così complesso e difficile per molti aspetti, non ha limitato o fermato l’interesse per la lettura degli studenti della scuola “Carelli- Forlani”. Infatti, il Progetto lettura, da anni fiore all’occhiello dell’offerta formativa dell’Istituto, si è svolto regolarmente coinvolgendo numerose classi e utilizzando i mezzi informatici per riuscire ad avere un contatto, seppur a distanza, con molti degli autori dei libri letti dai ragazzi.

Le attività sono state varie e numerose ed hanno visto la partecipazione degli alunni a manifestazioni come il festival di Lectorinfabula, le giornate di #ioleggoperchè, Libriamoci, il progetto Xanadu ed il percorso Come se ci incontrassimo organizzato attraverso la guida ed il coinvolgimento della scrittrice Annalisa Strada. Proprio quest’ultima iniziativa, che ha visto ben 12 classi impegnate nella lettura dei libri Dante era un figo (per le classi seconde) ed Omero era un figo (per le classi prime), si è conclusa nei giorni 1 e 3 giugno 2021 attraverso un collegamento online su Google meet con la famosa autrice di libri per ragazzi.

Annalisa Strada, dotata di grande simpatia, empatia ed energia, non ha solo raccontato i “piccoli segreti” ed i retroscena che hanno caratterizzato la scrittura dei due testi, ma ha anche risposto alle numerose domande e curiosità dei nostri piccoli lettori.

La grande partecipazione, l’impegno e la tenacia di questi ragazzi non può che essere valorizzata, così come l’impegno dei docenti e del Dirigente Scolastico Adolfo Marciano che hanno organizzato e favorito queste bellissime occasioni di confronto e crescita culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: