Polignano, riduzione orari al pubblico della PL, Torres “scelta incomprensibile”

Vigili Urbani, l’Amministrazione limita con orari ridotti l’accesso al pubblico presso il Comando. Onofrio Torres di Noi al Centro: “Scelta incomprensibile, soprattutto adesso che è estate”

Sono stati istituiti e regolamentati i nuovi orari di apertura al pubblico degli Uffici della Polizia Locale. Infatti, gli uffici saranno aperti dal lunedì al sabato dalle 09.30 alle 13.00, e il martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.30. Nell’ordinanza pubblicata sull’Albo Pretorio si legge che l’istituizione dei nuovi orari è stato necessario per evitare che la sostanziale apertura permanente al pubblico potesse determinare interferenze con le ordinarie attività di servizio, provocando anche il rallentamento nel disbrigo delle pratiche di ufficio. Per il gruppo di Noi al Centro, l’apertura limitata degli uffici di Polizia Municipale al Pubblico rappresenta un paradosso per una città turistica come Polignano.

“E’ innegabile il ruolo fondamentale che rivestono gli agenti della Polizia Municipale – spiega il segretario del movimento politico Noi al Centro – soprattutto in un comune turistico come il nostro. I vigili urbani svolgono infatti una funzione importantissima nel campo del turismo, la loro azione rappresenta un vero e proprio ausilio per i turisti, i quali possono così avere un giudizio positivo sull’accoglienza della nostra città, proprio in virtù dell’attenzione e della cortesia a loro riservata. Il vigile urbano è a tutti gli effetti il custode della città, oltre a rappresentare la parte più “visiva” per tutti quei consigli ed informazioni che i visitatori possono richiedere. E poiché il turista è quello cui maggiormente necessita di chiedere informazioni, è palese l’attinenza del servizio dei Vigili Urbani con il turismo. Inoltre sono anche i cittadini ad aver più bisogno dei vigili urbani durante l’estate, a causa delle tante problematiche che caratterizzano questo periodo. Appare davvero incomprensibile la decisione dell’Amministrazione Vitto di limitare gli orari di accesso al pubblico – conclude Onofrio Torres di Noi al Centro – ci auguriamo che questi orari vengano modificati per rispondere alle reali esigenze della cittadinanza, soprattutto adesso che è estate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: