Monopoli, niente “raccolta rifiuti a Lamascrasciola e Rizzitello”. Soddisfatta Italia Viva

Sembra giunta a una conclusione positiva la mobilitazione di residenti, associazioni ambientalistiche e (poche) forze politiche, tra le quali Italia Viva, volta a impedire la creazione di un Centro di raccolta rifiuti nel territorio delle contrade di Lamascrasciola e Rizzitello.

A quanto si apprende da fonti autorevoli, la riunione della V Commissione consiliare (Ambiente), tenutasi nel primo pomeriggio del 9 agosto, ha infatti escluso definitivamente tale soluzione, contro la quale erano state sollevate proteste e obiezioni in nome dei vincoli ambientali e paesaggistici che tutelano questa parte dell’agro di Monopoli.

L’alternativa individuata è quella di un terreno in contrada Laghezza, meglio raggiungibile e soprattutto, a quanto pare, non gravato da vincoli di tutela.

In questa direzione si muoveranno quindi gli Uffici comunali incaricati di progettare e realizzare il Centro raccolta, del quale Italia Viva Bari, come più volte ribadito, condivide la necessità per le contrade monopolitane.

Italia Viva saluta con soddisfazione la conclusione della vicenda, riservandosi comunque di continuare a vigilare sugli sviluppi futuri della situazione, ed esprime la propria gratitudine e vicinanza a quei cittadini e a quelle associazioni che hanno lottato con mezzi pacifici e democratici perché prevalessero il buonsenso e la forza della ragione e del diritto.

Si è dimostrato che non è indispensabile essere “dentro” il Palazzo della politica per agire e ottenere risultati: anche per le strade, sui mezzi di informazione, sui social si può combattere e vincere qualche “buona battaglia”.

Un apprezzamento, non da ultimo, va all’intelligenza politica e umana del sindaco Annese, che si è dimostrato aperto all’ascolto delle esigenze della città e dei cittadini e ha saputo comprendere l’importanza del coinvolgimento e della condivisione delle scelte.

Su questa strada, Sindaco, ci troverà sempre disponibili al confronto e alla collaborazione.

 

Per Italia Viva Bari: i coordinatori Nicola Lagreca e Anna Maria Gentile

Per Italia Viva Monopoli: Adolfo Marciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: