Monopoli, sfratti estivi e abusi, indaga la Finanza

Il Corriere del Mezzogiorno di oggi ritorna sulla denuncia della Cgil di Monopoli che riguarda i presunti abusi di alcuni proprietari di immobili, accusati di aver sfrattato diverse famiglie per far posto ai turisti, trasformando così le loro abitazioni in case-vacanza. La vicenda, come previsto da Sud Est Online, sarebbe passata all’attenzione delle autorità. E così è stato. Il dorso barese del Corriere della Sera riporta infatti la notizia dell’interessamento della Guardia di Finanza di Monopoli che, secondo il quotidiano, avrebbe avviato indagini di propria iniziativa. Sviluppi in vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: