Mola, festa senza processione ma con bande e fuochi!

MOLA – DAL COMITATO FESTA PATRONALE RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Il Comitato comunica alla cittadinanza che i Solenni Festeggiamenti Patronali in onore di Maria SS. Addolorata che si terranno regolarmente nella seconda domenica di settembre si svolgeranno seguendo le regole e le norme dettate dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Purtroppo tali norme non ci consentono di realizzare eventi in pubblica piazza, in quanto si richiederebbe al comitato uno sforzo economico non indifferente per poter garantire gli accessi e la sicurezza dei cittadini sull’intera piazza xx settembre, ragion per cui gli eventi civili si svolgeranno in alcune location con ingressi contingentati secondo le norme previste.
Come potete leggere nel post precedente le celebrazioni religiose si terranno tutte regolarmente tranne che per la processione della domenica e per quella del lunedì sera, che per disposizione della Curia Arcivescovile di Bari-Bitonto non potranno svolgersi.
Per tutte le celebrazioni che si svolgeranno in chiesa bisognerà osservare le consolidate regole: Utilizzo della mascherina – Igienizzazione delle Mani – Distanziamento – Posti a sedere secondo la capienza massima indicata per la chiesa della Maddalena.
Per la concelebrazione solenne della Messa di domenica 12 alle 19:30 è prevista la partecipazione delle autorità civili e militari. Quindi i posti saranno davvero molto limitati, per cui il Comitato al momento ha previsto la Diretta Facebook.
FESTA PATRONALE IN ONORE DI MARIA SS. ADDOLORATA. PROGRAMMA FESTEGGIAMENTI CIVILI
Giovedì 2 settembre 2021
Ore 18:00 Giro per le vie della città della Bassa Musica “U tammorr d’Maul” resp. Francesco Furio.
Lunedì 6 settembre 2021
Ore 19:00 Chiostro di santa Chiara: Il Panegirico dell’Addolorata, a cura di Vito Di Donna.
Venerdì 10 settembre 2021
Ore 19:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Sabato 11 settembre 2021
Ore 06:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali)
Ore 11:00 “A spasso nella città vecchia: un tuffo nel passato a misura di bambino”– Dedicata ai più piccoli ma aperta anche ai più grandi a cura dei volontari del C.A.V. di Mola di Bari.
Ore 21:30 Arena castello – Spettacolo Musicale con la Big Band E. Annoscia di Bari, diretta dal M° Leonardo Lozupone (Ingresso Contingentato – Evento gratuito ma con obbligo di prenotazione attraverso l’app gratuita Mola a domicilio o presso la sede del Comitato).
Domenica 12 settembre 2021 (Solenne giorno della Festa)
Ore 06:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali)
Ore 10:00 Giro per le vie della città del Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola”.
Ore 21:30 Atrio del Palazzo Roberti: “Bande a Palazzo Roberti” si esibirà il Rinomato Concerto Bandistico “Città di Mola” diretto dal M° Giuseppe Creatore, resp. artistico e capobanda Francesco Furio (Ingresso Contingentato).
Ore 22:30 (circa) – Chiesa della Maddalena – Omaggio floreale della banda a Maria SS. Addolorata.
Ore 23:30 Molo di Levante del Porto – Spettacolo Pirotecnico curato dalla Ditta Emotion Fire Works da Gioia del Colle.
Lunedì 13 settembre 2021
Ore 07:00 Incendio della Diana (7 colpi tradizionali)
Ore 21:30 Atrio del Palazzo Roberti: “Bande a Palazzo Roberti” si esibirà il Premiato Concerto Bandistico Piantoni “Città di Conversano” diretto dal M° Susanna Pescetti (Ingresso Contingentato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: