Paralimpiadi, Vittoria Bianco accolta da regina a Putignano

Ieri sera Vittoria Bianco, neo campionessa paralimpica di nuoto, è stata accolta da regina nella sua Putignano. Parenti, amici, compagni di squadra, tecnici e autorità hanno voluto riservarle una accoglienza speciale. Emozionata, forse tanto quanto lo è stata a Tokyo a conclusione della gara e della premiazione sul podio, Vittoria ha accolto con il suo solito e contagioso sorriso i tantissimi concittadini che hanno voluto così esaltare la sua impresa e riabbracciarla. Vittoria Bianco, 25 anni, ha conquistato la medaglia d’oro nella staffetta femminile 4X100 stile libero ai Giochi Paralimpici di Tokyo. Con lei anche Xenia Francesca Palazzo, Giulia Terzi e Alessia Scortechini. Le italiane si erano classificate al secondo posto, alle spalle degli Stati Uniti, ma hanno conquistato il gradino più alto del podio per la squalifica della squadra a stelle e strisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: