Conversano, operazione antidroga, arrestato 20enne

Alle scorse elezioni era stato tra gli attivisti di una lista civica. Ora è finito in manette. E’ la difficile parabola di un 20enne di Conversano, volto noto nel mondo dell’associazionismo, caduto nella rete dei controlli anti spaccio da parte dei carabinieri della stazione di Conversano. In particolare, i militari hanno notato un via vai insolito dall’appartamento del giovane e hanno così deciso di far scattare il blitz. L’intuizione dei militari non ha tardato a dare riscontro, infatti, in un balcone, nascosto da occhi “indiscreti” con delle vetrate oscurate da apposite tende ed attrezzato per l’irrigazione, i Carabinieri hanno rinvenuto alcune piante di Canapa Indiana. Un ancor più accurato controllo ha, infine, permesso di scovare, all’interno di un’altra stanza, alcune dosi di hashish e marijuana già confezionate per la cessione. Il giovane, pertanto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: