Premio Imprese per la Sicurezza alla Item Oxygen

Lavorare in piena sicurezza nel pieno della pandemia. Anche per questa ragione Item Oxygen ha ottenuto a Milano il prestigioso Premio Imprese per la Sicurezza 2020. L’azienda pugliese specializzata, tra l’altro, nella realizzazione di posti letto di terapia intensiva e sale operatorie , tecnologie e servizi per la sanità digitale è stata una delle principali protagoniste nei momenti più intensi nella lotta al Covid-19, affiancando numerose strutture sanitarie alle quali ha fornito un supporto indispensabile. L’azienda ha contribuito, tra l’altro, ad allestire in tempi record il Covid Hospital realizzato a Bari presso la Fiera del Levante.

Un periodo intenso che ha rappresentato per la Item Oxygen un vero e proprio stress test. Tanti i dipendenti impegnati in prima linea in contesti ad altissimo rischio di contagio, che la Società ha tutelato efficacemente attraverso rigidi protocolli di sicurezza. “Abbiamo una duplice responsabilità – ha detto Giuseppe Fiorino, fondatore di Item Oxygencautelare il nostro personale e preservare la salute e la sicurezza degli operatori sanitari e dei pazienti. Cosa che, del resto, facciamo ogni giorno da oltre vent’anni. La sicurezza, infatti, è sempre stata un fattore imprescindibile per lo sviluppo dei nostri progetti, i più recenti ISS-Item Sanity System per la lotta alla piaga delle infezioni ospedaliere e il Sistema integrato di telemonitoraggio esteso alla gestione dei pazienti Covid”.

L’azienda è riuscita in tempi record ad implementare i propri protocolli mettendo, come sempre, al centro la qualità dei servizi e la sicurezza per i propri operatori. Un modello che è stato ampiamente riconosciuto dai valutatori che hanno esaminato la Società alla quale, dopo una lunga selezione, hanno assegnato il Premio Imprese per la Sicurezza 2020. Il riconoscimento è stato ritirato dal fondatore di Item Oxygen, Giuseppe Fiorino, nelle due giornate organizzate nell’ambito del CONNEXT a Milano dove, ieri mattina, all’azienda pugliese sono stati conferiti l’Award del Premio Imprese per Innovazione 2019-2020 e la menzione speciale “Industria 4.0”

“Mettiamo da sempre le persone al centro della nostra attività imprenditoriale – ha concluso Fiorino – e ringraziamo Confindustria, in particolare il Presidente di Bari e Bat Sergio Fontana ed il Responsabile Marketing Associativo per Antonio Tarì, per questa esperienza che consideriamo un importante momento di riflessione e confronto, oltre che una tappa fondamentale per il percorso di crescita della nostra Società”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: